La scuola dell'accoglienza

La scuola Grilli nasce nei primi anni del ‘900 e si sviluppa secondo il modello di “scuola all’aperto” nel 1911 sotto la direzione di Alfredo Bajocco. Le “scuole all’aperto” si svilupparono sulla base di studi medici e pedagogici, mirati a fornire un valido supporto all’infanzia gracile, malata, e povera di allora. Il tema dell’accoglienza propone un atteggiamento che richiama la vocazione originaria alla cura del bambino, cercando di rispettare la continuità storico-culturale e proponendo interessanti innovazioni che ne integrino la sostanza.

Articolo completo si trova nell'edizione 120 del 2020 alle pagine 48-51.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 120 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.