Agopuntura urbanistica

L’antica medicina cinese “cura” la trasformazione dei villaggi di Songyang

La parola cinese "nostalgia" include il carattere xiang, che significa "area rurale" o "piccolo paese natale". Oggi, dai villaggi remoti della Cina, masse enormi di contadini migrano costantemente verso i centri urbani industriali e commerciali, attratti dalla promessa di opportunità di lavoro e di una migliore qualità della vita. Centinaia di milioni di persone si sono sollevate dalla povertà in poco più di un decennio. La modernizzazione cinese, da questo punto di vista, ha avuto successo, ma il ritmo drammaticamente veloce dello sviluppo innesca inevitabili interrogativi su ciò che è andato perduto e sugli imprevedibili effetti collaterali di questa trasformazione.

Articolo completo si trova nell'edizione 126 del 2021 alle pagine 28-39.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 126 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.