L’Aquila: l’ecosistema della costruzione

Ricostruire e recuperare edilizia secondo i principi della sostenibilità

Il sisma che ha colpito la provincia di L’Aquila, ha coinvolto oltre che il territorio, anche quella fitta rete di rapporti e realtà che normalmente definiscono l’identità culturale, economica e sociale di una città.
Oggi diventa necessario promuovere politiche strutturate che consentano non solo il recupero e/o la ricostruzione di parti di città che siano sicure da un punto di vista sismico, ma anche che agevolino anche uno sviluppo sostenibile del territorio.
Tra gli strumenti di supporto alla pianificazione comunale si possono segnalare i regolamenti edilizi sostenibili, l’uso delle risorse locali in edilizia e il riciclo dei materiali.
Questi strumenti legislativi dovranno essere adottati a seconda delle diverse casistiche (ulteriormente suddivisibili) degli edifici siti in periferia e nei centri storici

Articolo completo si trova nell'edizione 65 del 2010 alle pagine 16 - 19.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 65 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.