Risanare e condividere

Il sostegno dell’Arcidiocesi di L’Aquila per la ricostruzione

L’Arcidiocesi de L’Aquila si è messa, già da molti mesi, al servizio della ricostruzione del territorio aquilano, collaborando con le istituzioni e con la gente, affinchè il recupero del patrimonio diventi espressione di condivisione di un percorso che coniughi la storia del luogo con un futuro comunque cambiato ed evoluto.
Il patrimoni dell’Arcidiocesi de L’Aquila non è solo importante dal punto di vista quantitativo, ma piuttosto è espressione di una Chiesa locale che vuole adempiere al suo ruolo di guida spirituale.
L’Arcidiocesi contribuisce così a costruire un piano strategico, assicurando che gli interventi vengano attuati in una azione di prevenzione del rischio sismico, garantendo la sostenibilità paesaggistico–ambientale, rifunzionalizzando alcuni immobili come espressione della cultura architettonica e manifestazione della ripresa economica.

Articolo completo si trova nell'edizione 65 del 2010 alle pagine 46 - 49.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 65 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.