Fibre e Fashion

Sì alla qualità bella e possibile

Le fibre vengono definite “naturali” se non vengono trattate con additivi chimici e mantengono le loro qualità organiche; se la “qualità” di un prodotto è strettamente correlata all’impiego di materiali naturali, allora quanto più un prodotto è “biologico”, tanto maggiore sarà il suo livello qualitativo. 
La consapevolezza ecologica ha coinvolto l’ambito della moda che negli ultimi anni ha lanciato sul mercato i tessuti “green”, ma il tema dei tessuti ecologici riguarda anche la scelta di fibre per la realizzazione dei rivestimenti per i complementi d’arredo e anche nel settore dell’architettura i materiali di origine vegetale sono sempre più richiesti.

Articolo completo si trova nell'edizione 101/102 del 2017 alle pagine 54 - 57.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 101/102 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.