Acquaponica virtuosa

Officina verde nell'edificio a shed

La riqualificazione dell’edificio a shed in impianto di acquponica fa parte della proposta “La fabbrica delle energie verdi”, uno dei progetti proposti di riqualificazione per il Parco dell’ex Snia Viscosa del X Master Bioarchitettura-CasaClima.
Nell’intervento proposto l’edificio esistente connotato dalla copertura a shed, viene in parte demolito e ricostruito per ospitare un impianto di acquaponica di 6 bacini d’acqua.
La struttura portante è prevista il legno massello e lamellare, mentre per le tamponature si utilizzeranno fibre di legno per le pareti, vetro cellulare, pannelli di argilla e altri componenti naturali.
Dal punto di vista energetico, si è pensato all’utilizzo di sistemi passivi e pannelli fotovoltaici per alcune aree più pertinenti, mentre altre saranno previsti impianti radiati e ventilazione meccanica controllata.

Articolo completo si trova nell'edizione 113/114 del 20182019 alle pagine 88 - 89.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 113/114 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.