La città commestibile

Mercato e ristoro negli ex capannoni

Eco-life-park, uno dei progetti proposti di riqualificazione per il Parco dell’ex Snia Viscosa del X Master Bioarchitettura-CasaClima, prevede il progetto di riqualificazione dei capannoni della ex fabbrica e la sua riconversione in parte a mercato e punti di ristoro e in parte in impianto di acqua ponica.
L’intervento architettonico prevede di mantenere le parti di capannoni strutturalmente recuperabili e abbattere quelle ammalorate; nella fattispecie, questa operazione sottrattiva, ha dato luogo a due strutture indipendenti e ad un’ampia area aperta il cui disegno vede la successione di orti urbani, vasche per la fitodepurazione e aree a diverse funzioni ludiche.
La struttura preesistente è stata mantenuta come memoria storica ma resa autonoma dalle funzioni che ospita: una prima parte formata dalla grande copertura sotto la quale viene ospitato il bio-mercato, mentre la seconda porzione della struttura recuperata ospita un impianto di acqua ponica.

Articolo completo si trova nell'edizione 113/114 del 20182019 alle pagine 72 - 75.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 113/114 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.