Progettare la normalità - Bioarchitettura Quotidiana - Riumanizzare e civilizzare l'urbano - Atti della Convention Internazionale 2013 – Sfide

Quale aspetto avrà la casa del futuro

Attualmente ci troviamo di fronte ad una serie di sfide, in interazione tra loro: la prima sfida è rappresentata dal mutamento climatico, la seconda è il consumo delle risorse naturali, la terza è l’evoluzione demografica e la migrazione delle popolazioni.
Ai fini di raggiungere un modello di sviluppo sostenibile, possiamo dire che negli ultimi anni sono stati compiuti consistenti progressi nell’efficienza energetica degli edifici e, di conseguenza, il risparmio ottenuto ha avuto effetti benefici sul clima e sulle risorse naturali.
In questo contesto, ci sono aspetti, come le tecniche di costruzione energeticamente efficienti, organismi privi di barriere architettoniche e adattabili ad eventuali nuovi usi, l’utilizzo di materiali ecosostenibili e altro, che sono fondamentali per la sfida per il futuro.
Alcuni prototipi di nuove costruzioni o interventi sull’esistente sono esempi interessanti sulle potenzialità e possibilità della “casa del futuro”, e sono: SurPLUShome – Solar Decathlon 2009, LichtAktiv Haus, Solar Academie.

Articolo completo si trova nell'edizione 83 del 2013 alle pagine 100 - 109.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 83 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.