Trovare forma

Eda Schaur: autoformazione e formazione culturale

Gli studi di Eda Schaur e il suo ampio team, sono rivolti verso la ricerca di forme nuove, leggere e sviluppate in collaborazione con gli studenti, instaurando un convincente legame tra sperimentazione e formazione.
Dopo numerose esperienze didattiche e di ricerca, Eda Schaur è riuscita recentemente, a far convergere a Innsbruck diversi esponenti della maggior architettura contemporanea, sperimentando e realizzando all’interno del campus universitario oltre venti grandi costruzioni sperimentali.
Queste architetture non sono prodotte da un processo creativo artistico ma attraverso un progetto di ricerca della sua forma, nella quale la dinamica non nasce attraverso interventi arbitrari, ma soltanto mediante collaborazioni accuratamente guidate.

Articolo completo si trova nell'edizione 83 del 2013 alle pagine 42 - 49.

Condividi

Vuoi leggere l'intero articolo o tutta la rivista?

Puoi acquistare l'edizione n. 83 direttamente da qui.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta informato con i nostri eventi, attività e sconti.